Enza Baccarini, di 63 anni, è tornata a vivere dopo essere sottomessa a un doppio trapianto:

Un primo trapianto di cuore al Sant'Orsola e posteriormente, trasferita all'Istituto di Ematologia e Oncologia Medica "Lorenzo e Ariosto Seràgnoli" che si trova nel Policlinico S. Orsola - Malpighi, per eseguire un trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche.

Immagine Rassegna stampa Il Resto del Carlino. Articolo Donatella Barbetta