Martedi 15 - Salone dei Piceni - Piazza S. Salvatore in Lauro n.15 h.18,00 - Distribuzione dei biglietti per l’udienza alle Associazioni; h.18,30 - Riflessioni spirituali di S.Em.za il Cardinale Angelo COMASTRI ( Arciprete di S.Pietro, Vicario di S.S. in Vaticano, Presidente della Fabbrica di S.Pietro )

Mercoledi 16 - Piazza S.Pietro oppure Aula paolo VI h. 7,30 – inizio file per passaggio attraverso i metal detectors h. 10,00- inizio udienza generale di Papa Francesco

Trittico “In gara per la vita” 

  • 6 Gennaio Cir. Dozza, Via Ponchielli 21
  • 28 Marzo Corri con noi la Pasquetta, Centro Barca
  • 11 Settembre Argelato, Villa Beatrice

La Nuova Compagnia Teatrale sarà presente il prossimo 29 ottobre al Teatro Antoniano a Bologna con la opera di Georges Feydeau "A scatola Chiusa", regia di Enzo Rapisardo.

"...è una commedia che, tra satira pungente e un meccanismo preciso di pura comicità, tra vorticosi equivoci e un ritmo indiavolato, conserva la sua forza originale. In una combinazione ideale di ingredienti, legati alla tradizione della farsa francese e a un adattamento frizzante, lo spettacolo delinea con precisione il ritratto della società borghese francese dell’epoca, vivacizzando l’opera con tratti marcati di ironia, di paradosso e talvolta anche di assurdo, fonti di inevitabili risate."

L'evento è organizzato da Saxophone con il patrocinio dell'Associazione Genitori e Persone Down (C.E.P.S).

Informazioni e locandina

29 Ottobre 2018
ore 16.00 e 21.00
Teatro Antoniano
Via G. Guinizelli, 3 - Bologna

www.saxophonesrl.it/trame.aspx
www.ceps.it

 

 

 

 

Domenica 28 maggio 2017, presso la sede della Proloco di Pieve di Rivoschio si terrà l'evento "Il Cuore al Centro della Vita",  con gli interventi dei diversi ripresentanti della Associazione ATCOM e della medicina bolognese.

L'incontro è programmato per le 15.00, iniziando con un dibattito sulla finalità della nostra associazione ATCOM, l'importanza della donazione ed i suoi aspetti etici, morali e scientifici.

PROGRAMMA

L’arresto cardiaco improvviso è il più importante problema sanitario in Italia. Avere un defibrillatore e saperlo usare può salvare la vita di tante persone. Grazie al progetto “Comune cardioprotetto”, dal 2015, il Comune di Anzola dell’Emilia ha promosso l’installazione di alcuni defibrillatori nei luoghi pubblici e punti nevralgici del territorio (Municipio, campo sportivo, scuola) e la realizzazione di corsi formativi sull’esecuzione della rianimazione cardiopolmonare.

Da A 46 anni dal primo trapianto di cuore, ecco superata una nuova barriera della medicina: a Parigi è stato trapiantato per la prima volta un cuore artificiale completamente autonomo su un paziente affetto da insufficienza cardiaca terminale da un’equipe medica dell’ospedale europeo Georges Pompidou.

Le autorità sanitarie francesi avevano autorizzato il trapianto a fine settembre e se i risultati rispetteranno le aspettative il cuore artificiale potrebbe eliminare problemi dei normali trapianti con un organo donato come il rischio di rigetto.

Donazione

Preghiera

Preghiera

Partner / Collaboratori

Sample image

Sample image